Attenti al coccodrillo!Libri a tema

“Attenta mamma c’è un coccodrillo sotto il letto!”

Così è cominciato il nostro gioco alla caccia del coccodrillo in camera, in cucina, in bagno…d’appertutto!Ma anche la caccia della mamma per trovare dei libri in cui ne fosse il protagonista.

Come sempre vale il consiglio partire dall’interesse del bambino!

Il coccodrillo è un’animale che affascina tutti i bambini e bambine, sarà perché è un animale grande e grosso, perché ha dei denti affilati e aguzzi e può spalancare la bocca come pochi, ha una lunga coda e una pelle grinzosa e rugosa. Forse per questo spesso lo imitano e lo cercano tra i loro giochi?

Se vi interessa il tema…questo articolo fa per voi!

Ho trovato questi due libri che adoriamo e che leggiamo di continuo…

Il libro preferito di Nicola del momento è proprio “Un coccodrillo sotto il letto”di Mercer Mayer, Edizioni EL della linea “un libro in tasca”.

E’ la storia di un bambino davvero coraggioso, sotto al suo letto c’è davvero un coccodrillo, ma nessuno gli crede, nemmeno mamma e papà… e il coccodrillo è proprio furbo, quando lo cerchi non si fa vedere!

Allora da solo cerca di trovare una soluzione per risolvere il problema e poter dormire sonni tranquilli…ci riuscirà??Esilarante. 

Immagini chiare, poco testo, un formato tascabile che aiuta per essere portato ovunque. I bambini lo adoreranno e devo dire che mi ci sono affezionata anch’io. A partire dai 2 anni- 2 anni e mezzo.

Suggerimento: ho provato una sera a mettere il coccodrillo giocattolo sotto al letto di Nicola, dopo la storia gli ho chiesto se c’era davvero un coccodrillo sotto al suo letto…quando l’ha trovato gli brillavano gli occhi, l’ha stretto a sé e si è addormentato con lui.

Un altro bellissimo libro illustrato è “Attenti al coccodrillo” di Tim Warnes della linea economica “Storie preziose” di DeAgostini (4,9 Euro).

Perché ci piace?Perchè si sono tante immagini enormi di questo coccodrillo che sembra all’inizio così spaventoso e invece si rivela un gran tenerone e…golosone!Di che cosa?Lo scoprirete nel libro…

Una storia che parla in modo semplice di emozioni come la paura, di sentimenti come l’amicizia, ma anche di impressioni iniziali sbagliate, di curiosità, di come può nascere un litigio e di come può portare al perdono.

Piccola chicca per il linguaggio: nel libro troverete tantissimi aggettivi qualificativi per descrivere il coccodrillo, ammirevole davvero, può aiutare ad aumentare il bagaglio lessicale dei nostri bambini…e anche il nostro.

Ho trovato anche questi due altri libri, ma devo ancora prenderli e leggerli. Voi li conoscete?Da quale mi consigliereste di partire?

 

 

 

 

Parole di mamma – Esperienze di una mamma logopedista

www.robertaperosa.com

“Vivere intensamente, condividere esperienze, crescere con bambini felici e liberi”

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *