Intervista alla Logopedista Dott.ssa Alessandra Trulla: Lo sviluppo del linguaggio in età evolutiva

Eccoci con la nuova intervista del mese con la Dott.ssa Alessandra Trulla, Logopedista.


“Laureata in logopedia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma (sede di Bolzano) con formazione bilingue italiano-tedesco. Ho svolto diversi tirocini presso servizi pubblici e privati in particolar modo nell’ambito dell’età evolutiva, con brevi esperienze anche nell’ambito dell’età adulta. Inoltre, ho incrementato, e sto tuttora approfondendo, la mia formazione con diversi corsi di aggiornamento riguardanti tematiche inerenti allo sviluppo del linguaggio nel bambino, alla balbuzie e allo squilibrio muscolare orofacciale, per quest’ultimo ho partecipato al corso di I° e II° livello. Oltre a ciò, pianifico e svolgo progetti (di screening e di potenziamento) nelle scuole dell’infanzia e continuo la mia formazione collaborando con altri studi di logopedia. Mi sto attualmente formando in modo più specifico nel campo della balbuzie.

Mi occupo principalmente di valutazioni e terapie per ritardi e disturbi di linguaggio, balbuzie, difficoltà e disturbi di apprendimento nel primo ciclo della scuola primaria e deglutizione disfunzionale”.

Contatti: atrulla.logopedia@libero.it

Proprio con lei oggi parliamo nello specifico di Linguaggio nei bambini e risponderemo alle seguenti domande:

  • Come si sviluppa il linguaggio?
  • Quali sono le tappe significative di sviluppo linguistico a cui far riferimento?
  • Quali sono i segnali di un possibile ritardo di linguaggio?
  • Quali sono i fattori che possono interferire con lo sviluppo del linguaggio?
  • Cosa fare?Quando intervenire?A chi rivolgersi?
  • Com’è strutturato un percorso logopedico?
  • Perché è così importante la terapia precoce?

Di seguito il video con l’intervista completa:

Parole di mamma – Esperienze di una mamma Logopedista

“Vivere intensamente, condividere esperienze, crescere con bambini felici e liberi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *