Parliamo a piccoli passi edito da Vittoria Editrice – La mia recensione

PARLIAMO A PICCOLI PASSI: ATTIVITA’ E MATERIALE PER SVILUPPARE INSEIEMA AL BAMBINO LA SINTASSI E LA FONOLOGIA

Il libro nasce dall’esigenza di avere del materiale utile per il trattamento dei disturbi di linguaggio, con l’obiettivo di stimolare la produzione morfosintattica facilitandola dal punto di vista fonetico-fonologico, con attività calibrate su ogni piccolo grande parlatore.

Per questo motivo le autrici, Valentina Padoan e Marta Scarin, entrambe logopediste esperte di disturbi di linguaggio e della comunicazione, hanno sentito la necessità di creare del materiale ad hoc per ogni bambino, selezionando prima le immagini delle parole che di solito i bambini sono capaci di controllare dal punto di vista fonetico-fonologico e poi combinandole per formare semplici frasi (SV e SVO).

L’ obiettivo prioritario è stato quello di poter bilanciare equamente l’attività di produzione delle frasi, mantenendo la complessità sintattica, ma proponendo una produzione di parole di facile articolazione (poca difficoltà nel dire i suoni e nel combinarli).

Il volume è suddiviso in due sezioni principali: la prima, dedicata ai terapisti / professionisti (logopedisti, psicologi, insegnanti, educatori, neuropsicomotricisti) che lavorano con i bambini, pone l’attenzione sia sugli aspetti di riferimento teorico utilizzati per la strutturazione dei disegni, sia sull’uso del materiale per stimolare la strutturazione della frase. 

La seconda sezione è dedicata ai genitori, che possono fornire una stimolazione del linguaggio in attività principalmente ludiche. Il libro infatti presenta in questa parte degli esempi di attività di gioco che il genitore può proporre al proprio figlio per stimolare il linguaggio in modo divertente. Questa divisione è stata pensata per coinvolgere i genitori nella pratica educativa offrendo degli strumenti e degli spunti per inserire dei compiti linguistici facili per il proprio figlio nei momenti di gioco. 

La parte dedicata ai terapisti / professionisti, invece, propone l’utilizzo del materiale in modo più specifico per la stimolazione della frase. Nulla toglie che anche quest’ultima possa essere adoperata dal genitore se supportata, nell’utilizzo, dal terapista / professionista.

Questo libro può dunque essere utilizzato dai logopedisti, dai genitori per supportare l’intervento logopedico a casa, dagli insegnanti e dagli educatori in ambito educativo – preventivo o per sostenere il percorso riabilitativo.

Materiale presente:

  • Vocabolario: organizzato in tombole per 16 fonemi
  • Parte di frasi dirematiche: 8 verbi (32 frasi suddivise in struttura S-V e per ogni verbo le 4 immagini globali)
  • Parte frasi trirematiche: 8 verbi (104 frasi suddivise in struttura S-V-O e per ogni verbo le 4 immagini globali)

Vi lascio con un video creato dalle autrici con una dimostrazione pratica e la mia videorecensione con altre proposte di utilizzo, attività e giochi. Buon divertimento!

VIDEO 1: “Racconta una storia partendo dalle immagini” (creato dall’autrice del libro Logopedista Dott.ssa Valentina Padoan)

QUI INVECE TROVATE LA MIA VIDEO RECENSIONE:

Altre attività pratiche da poter mettere in pratica:

  • Frasi monorematiche: Soggetto + Verbo
  • Frasi dirematiche: soggetto + verbo + complemento oggetto
  • Tombole fonologiche suddivise per fonema iniziale
  • Tombole delle frasi

Spero di avervi dato alcuni suggerimenti pratici e utili!

Trovate il volume nel sito di Vittoria Editrice all’indirizzo:

www.vittoriaeditrice.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *